Title Image

Corso Full-Time

Home  /  Corso Full-Time
Descrizione del corso

Corso di Osteopatia Full-Time

Tutte le informazioni riguardanti il nostro corso di Osteopatia a Tempo Pieno.

La scuola di Osteopatia ICOMM, attiva anche per il 2017 il corso di formazione in Osteopatia a Tempo Pieno . Il corso e’ rivolto a tutti coloro in possesso di diploma di maturita’ o titolo estero equipollente. Il corso ha la durata di  5 anni per un monte ore totale di lezione frontale di 3285 ore e 1000 ore di tirocinio clinico. Il corso aderisce alle linee guida sui criteri formativi e le competenze chiave della professione osteopatica redatte dal ROI.

Le lezioni si svolgono la mattina, orario  09.00/ 14.00

Per garantire la qualita’ del percorso formativo e didattico, viene fissato in 24 il numero massimo di studenti ammessi al primo anno . Per maggiori informazioni non esitare a contattare la segreteria

Open Day

Visita la scuola

Sono disponibili le nuove date per l’orientamento, vieni a trovarci nelle date:

  • 24 giugno 2017
Programma Didattico

Programmi

Scarica i nuovi programmi:

Sono disponibili i nuovi programmi per l’anno 2017/2018  e crediti della scuola di Osteopatia ICOMM,
CLICCA QUI per scaricare il documento in PDF

Scarica il dettaglio dei corsi:

Nuovo ordinamento 2017/2018

Requisiti di accesso

Diploma di scuola superiore quinquennale o titolo equipollente

Competenze

Competenze essenziali per tutte le discipline

Competenze essenziali nelle discipline Osteopatiche

Nell’ambito disciplinare dell’area delle discipline osteopatiche sono organizzati e previsti quattro principali Corsi Integrati (Aree didattico-formative):

  1. a) Corso Integrato di Osteopatia in ambito Muscolo-Scheletrico;
  2. b) Corso Integrato di Osteopatia in ambito Craniale;
  3. c) Corso Integrato di Osteopatia in ambito Viscerale;
  4. d) Corso integrato di Osteopatia in ambito Fasciale.
  • Il Corso Integrato di Osteopatia in ambito Muscolo-Scheletrico comprende le seguenti discipline ad ognuna delle quali corrisponde una specifica unità didattica (o corso d’insegnamento):
  1. a) Osteopatia Arto Inferiore (piede, caviglia, ginocchio ed anca);
  2. b) Osteopatia Arto Superiore (mano, polso, gomito e spalla);
  3. c) Osteopatia Bacino (iliache, sacro, pube e coccige);
  4. d) Osteopatia segmento colonna lombare;
  5. e) Osteopatia segmento colonna dorsale;
  6. f) Osteopatia segmento colonna cervicale;
  7. g) Osteopatia gabbia toracica (clavicole, sterno e coste).
  • Il Corso Integrato di Osteopatia in ambito Craniale comprende le seguenti discipline ad ognuna delle quali corrisponde una specifica unità didattica (o corso d’insegnamento):
  1. a) Osteopatia del Neurocranio e del Sacro;
  2. b) Osteopatia dello Splancnocranio;
  3. c) Osteopatia in ambito pediatrico;
  4. d) Osteopatia in ambito oftalmico;
  5. e) Osteopatia in ambito stomatognatico;
  6. f) Osteopatia in ambito otorinolaringoiatrico;
  7. g) Osteopatia in ambito neurologico e neurovegetativo.
  • Il Corso Integrato di Osteopatia in ambito Viscerale comprende le seguenti discipline ad ognuna delle quali corrisponde una specifica unità didattica (o corso di insegnamento):
  1. a) Osteopatia dell’Apparato Digerente;
  2. b) Osteopatia dell’Apparto Respiratorio;
  3. c) Osteopatia dell’Apparato Cardiovascolare;
  4. d) Osteopatia dell’Apparato Urinario;
  5. e) Osteopatia dell’Apparato Genitale.
  • Il Corso Integrato di Osteopatia in ambito Fasciale comprende le seguenti discipline ad ognuna delle quali corrisponde una specifica unità didattica (o corso di insegnamento):
  1. Applicazione delle tecniche osteopatiche sul tessuto connettivo nei vari sistemi.

Competenze essenziali nelle materie di base e mediche

  1. a) attività formative in uno o più ambiti disciplinari relativi alla formazione di base: (Biologia, Chimica, Biochimica, Istologia, Embriologia Umana, Anatomia Umana, Fisiologia Umana, Fisica, Igiene Generale, Statistica Medica e Psicologia Generale, Microbiologia);
  2. b) attività informative in uno o più ambiti disciplinari nelle discipline mediche specialistiche o attività informative affini o integrative: (Elementi di Neurologia, Reumatologia, Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitativa e Diagnostica per Immagini, Malattie dell’apparato respiratorio, Malattie dell’apparato cardio-vascolare, Gastroenterologia, Urologia, Nefrologia, Endocrinologia, Malattie del Sangue, Farmacologia, Psicologia Clinica e Psichiatria, Medicina Psicosomatica, Otorinolaringoiatria, Malattie dell’apparato Visivo, Ostetricia e Ginecologia, Pediatria, Neuropsichiatria Infantile, Gnatologia e Ortodonzia, Metodologia della ricerca, Deontologia Professionale, Patologia Generale e Patologia Clinica);
  3. d) attività formative in uno o più ambiti disciplinari relativi alla formazione professionalizzante (tirocinio pratico);
  4. e) attività formative relative alla preparazione della prova finale (tesi);